Come ridurre le perdite in apicoltura?

con Nessun commento

Come ridurre le perdite in apicoltura

Come ridurre le perdite in apicoltura?

Negli ultimi anni l’apicoltura è stata interessata da numerose avversità che hanno costretto gli apicoltori a confrontarsi con un numero crescente di perdite di colonie di api che si traducono in perdite economiche.

Vediamo quali sono le principali cause e come è possibile ridurre le perdite in apicoltura.

I fattori responsabili di queste perdite sono differenti ma sono principalmente legati ad attività causate dall’uomo: inquinamento, pesticidi, cambiamenti climatici, attacchi alle colonie sia da parte di parassiti che di malattie portate (spesso involontariamente) dall’uomo mediante scambi commerciali con differenti zone del mondo ed i furti che colpiscono qua e là numerosi apicoltori.

Situazioni diverse, alcune inevitabili, ma che comunque gravano sull’economia dell’apicoltura causando perdite con conseguente diminuzione della produzione dell’apicoltore.

 

Quale soluzione adottare per ridurre le perdite in apicoltura?

Per chi pratica apicoltura e possiede le arnie a molti km di distanza è praticamente impossibile avere sempre sotto controllo tutto di quello che accade all’apiario. Eppure ogni ora che passa dal momento in cui si crea una situazione di crisi, contribuisce a arrecare danni sempre più consistenti.

La soluzione è nel controllo a distanza ed in tempo reale dell’arnia.

La possibilità infatti di avere tempestivamente un’informazione della presenza di un’anomalia permetterebbe all’apicoltore di muoversi con tempestività per risolverla, aiutandolo così a contenere e in alcuni casi a eliminare le differenti perdite economiche nella propria apicoltura.

 

Quali strumenti utili per ridurre le perdite in apicoltura?

Oggi la tecnologia ci permette di avere strumenti all’avanguardia che migliorano la gestione dell’arnia.

Grazie ad uno strumento tecnologicamente avanzato e di facile utilizzo come Melixa System, è possibile controllare a distanza, direttamente sul cellulare o da pc, tutta una serie di informazioni preziosissime per la gestione della nostra arnia, potendo infatti:

  • sapere se le api stanno volando e in che misura
  • verificare l’inizio delle fioriture e della produzione di miele
  • conoscere in tempo reale la quantità di miele che stanno producendo
  • conoscere condizioni metereologiche e le temperature
  • vedere eventuali sciamature
  • geolocalizzare l’arnia e verificare anomalie e furti
  • ottimizzare gli spostamenti, riducendo tempi e costi

 

Ogni singola pratica aggiunge valore al lavoro dell’apicoltore, ottimizzando la gestione dell’arnia e contenendo danni e imprevisti.

Desideri ricevere maggiori informazioni sull’efficacia di Melixa System per la tua apicoltura?

Richiedi maggiori informazioni!

CTA

 

leggi anche:

Come ridurre le perdite in apicoltura?

__________